CAPITOLO 5 – UNA VITA CRISTIANA ESEMPLARE (cap. 3)

La prima sensazione generata dal primo versetto del nostro testo, avvertita dal lettore poco pratico delle Scritture e delle responsabilità affidate ai ministri, potrebbe essere: “E’ legittimo per un pastore entrare nella vita quotidiana dei credenti?” o ancora: “Non è forse responsabilità del singolo credente gestire la propria vita come meglio crede?” Il dovere di […]

CAPITOLO 4 – CONSEGUENZE DELLA REDENZIONE: LA SANTIFICAZIONE (cap. 2:11-15)

In questa sezione, prettamente dottrinale, l’Apostolo propone la base, il fondamento della nuova natura in Cristo: Salvati per grazia in virtù della fede in Cristo (Romani 3:20) “… poiché per le opere della legge nessuno sarà giustificato al suo cospetto; giacché mediante la legge è data la conoscenza del peccato”. (Romani 3:23-24) “… difatti, tutti […]

CAPITOLO 3 – IL CARATTERE DEL CRISTIANO (cap. 2:1-10)

Sino a questo punto la fatica dell’Apostolo era concentrata a “riparare le brecce” che si erano create nelle chiese, ora punta a costruire e a edificare. Riflessione: Come saggi architetti, i ministri di Dio devono individuare i punti pericolanti dell’edificio e provvedere alla loro restaurazione, dopo di che devono riprendere a costruire, a volte anche sulle […]

CAPITOLO 2 – LA MISSIONE DI TITO (cap. 1:5-16)

CONDIZIONE DELLE CHIESE CRETESI: Nei vv 10-12 e 16 l’Apostolo calca severamente la mano denunciando una condizione che non fa onore ad una chiesa di Dio. La sua severità nasce da una santa gelosia per l’opera del Signore poiché il comportamento di quei credenti offendeva la dignità delle Chiese e rifletteva un’immagine negativa di Cristo […]

CAPITOLO 1 – L’EPISTOLA DI PAOLO A TITO (cap. 1:1-5)

Il destinatario della lettera è Tito, nominato come “figlio legittimo, figlio genuino” in quanto frutto del lavoro evangelistico dell’Apostolo Paolo. Paolo era affettivamente legato a Tito per il suo carattere fermo e nello stesso tempo docile. Tito era affidabile, coraggioso, pieno d’amore per Gesù e per la Chiesa. Molto simile al giovane Timoteo, egli risulterà […]